5 squadre in 2 punti: Prato e Chieri iniziano a correre. Sorpresa Fezzanese

07.10.2019 18:00 di Christopher Piazza   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
5 squadre in 2 punti: Prato e Chieri iniziano a correre. Sorpresa Fezzanese

Il Girone A di Serie D si sta rivelando uno dei più vivi ed incerti in queste prime giornate. Le favorite della vigilia, secondo gli addetti ai lavori, Prato e Chieri, hanno faticato nelle prime giornate, 1 punto nelle prime due per i toscani, 2 per i piemontesi.  Momento no durato, solo due giornate, infatti, nelle partite successive, solo vittorie per il team di mister Esposito, 10 punti, invece, per i ragazzi di mister Morgia. La classifica, dunque, vede il Prato in vetta, appaiato a una delle due grande sorprese di questo inizio di campionato, il Ghivizzano Borgoamozzano, mentre il Chieri ha gli stessi punti della Fezzanese di mister Sabatini. Due squadre che hanno iniziato molto forte, giocando bene e facendo divertire i propri sostenitori. Soprattutto gli spezzini, che hanno battuto nei derby liguri sia la Sanremese che il Ligorna, entrambe si play-off nella passata stagione, stanno andando oltre le migliori aspettative, anche se il messaggio che sta passando è quello di restare coi piedi per terra e di raggiungere l’obiettivo salvezza il prima possibile. Ottimo inizio anche per il Real Forte Querceta, che, nonostante la sconfitta contro il Chieri di domenica, resta a 2 punti dalla vetta. 

Le delusioni di questo inizio sono sicuramente il Bra di Daidola e la Lucchese di Monaco, entrambe nel raggruppamento delle favorite, prima di cominciare il campionato. Solo sconfitte, al momento, per i piemontesi, unica squadra a non aver fatto ancora punti e cammino subito in salita: domenica, inoltre, ospiterà un Prato lanciato, che, come detto, viene da 4 vittorie consecutive. Per i rossoneri, domenica potrebbe essere la partita giusta per rilanciarsi: contro un Savona, alle prese con non poche difficoltà e reduce da un pareggio raggiunto in extremis contro la Lavagnese.