ESCLUSIVA TSD - Forlì: un esperto tecnico riminese sembra essere il grande favorito per succedere a Mister Paci

25.05.2020 18:00 di Marco Piccinni   Vedi letture
Mister Giuseppe Angelini
Mister Giuseppe Angelini

A pochi giorni dall'avvenuta separazione con Mister Massimo Paci, in casa Forlì fervono le manovre relative alla programmazione della prossima stagione. L'annata che verrà, dovrà essere necessariamente di alto livello per la compagine biancorossa, decisa a riscattare l'ultimo campionato, tutto sommato positivo, ma non troppo esaltante.
Il Presidente Gianfranco Cappelli e il Direttore Sportivo Carlo Di Fabio sono già a lavoro per individuare il sostituto del 42enne tecnico fermano. Secondo quanto appurato in Esclusiva dalla redazione di TuttoSerieD, lo sguardo dei massimi dirigenti forlivesi sarebbe puntato su un profilo in particolare: si tratta del 55enne riminese Giuseppe Angelini, attuale allenatore della Primavera del Napoli.
L'ex tecnico di Santarcangelo e Cesena, subentrato nello scorso gennaio a Roberto Baronio sulla panchina della formazione giovanile azzurra, sarebbe la prima scelta del Forlì in un lotto non particolarmente ampio di potenziali candidati a succedere a Massimo Paci. Naturalmente si stanno valutando anche altri profili che possano fare al caso del sodalizio romagnolo ma, attualmente, sembrerebbe proprio Angelini il primo della lista, considerando, tra l'altro, che la sua avventura sulla panchina della Primavera del Napoli sia giunta ai titoli di coda.