UFFICIALE - Puteolana scatenata, annunciati quattro nuovi calciatori

04.12.2020 09:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
UFFICIALE - Puteolana scatenata, annunciati quattro nuovi calciatori

Doppio comunicato in casa Puteolana:

- L'Asd Puteolana 1902 comunica alla tifoseria e gli organi di stampa l'ingaggio di Alessandro Testa, Stefano Riccio e Mimmo De Marco per la corrente stagione. Alessandro, classe '98, nato a Napoli, occupa il ruolo di portiere. Per lui un ritorno, siccome già nello scorso anno ha vestito la maglia granata. È stato protagonista nella cavalcata culminata con il secondo posto in campionato dietro l'Afragolese. In passato l'esperienza al Portici con cui ha vinto il campionato di Eccellenza e la Coppa Italia mentre da segnalare anche la stagione 2017/18 alla Turris, con oltre 15 presenze in Serie D.
Mimmo, classe '99, nato a Napoli, cresciuto nelle giovanili della Virtus Entella. Quattro anni con i liguri e poi il passaggio al Matelica. Col nuovo club la vittoria dei play off in Serie D e della Coppa Italia. Successivamente il passaggio all'Aquila ed in seguito alla Puteolana a dicembre del 2019. Un jolly del centrocampo che torna quindi a vestire la maglia della 1902. Stefano, classe '89, rappresenta un difensore di esperienza e qualità per la retroguardia di mister Grimaldi. Un curriculum ampio e, soprattutto di spessore per lui, che ha vestito le maglie di Nocerina, Savoia, Turris, Cavese e Frattese in Campania. Da evidenziare poi le esperienze con Taranto, Potenza, Gravina e Virtus Francavilla. I numeri ci dicono che sono oltre 250 le presenze di Riccio tra Professionisti e Serie D nell'arco della sua lunga carriera calcistica. Diamo quindi il benvenuto nella casa del Diavolo ad Alessandro, Stefano e Mimmo.

- L'Asd Puteolana 1902 comunica alla tifoseria e gli organi di stampa l'ingaggio di Salvatore Marseglia per la corrente stagione. Classe '96, nato a Napoli, occupa il ruolo di difensore. Partito nelle giovanili della Mariano Keller, è poi passato nel settore giovanile del Bari prima di poter vestire le maglie di Bisceglie, Latina e Taranto tra le altre. In seguito l'esperienza al Messina prima del ritorno in Campania. Infine lo scorso anno l'arrivo a Pozzuoli, con una stagione da autentico protagonista nella cavalcata del club fino al secondo posto dietro alla corazzata Afragolese. Ora il ritorno nei Campi Flegrei dopo la breve, ma intensa, esperienza con la Frattese. Diamo quindi il bentornato nella casa del Diavolo a Salvatore