UFFICIALE - Ostiamare: ingaggiato il forte difensore classe '96, Alessandro Lisari

02.08.2020 13:30 di Marco Piccinni   Vedi letture
Alessandro Lisari
Alessandro Lisari

Colpo di notevole spessore finalizzato dall'Ostiamare di Patron Luigi Lardone, con il Club lidense che ha annunciato l'ingaggio di Alessandro Lisari, forte difensore capitolino, classe '96, che andrà così a rinforzare sensibilmente il pacchetto arretrato della formazione allenata da Massimo Bonanni.
L'ex Vigor Perconti, Cynthia e Ladispoli tra le altre, è reduce da un'ottima stagione di Quarta Serie affrontata con indosso la maglia del Pomezia (18 presenze e un gol all'attivo), autore di prestazioni di grande livello che lo hanno catapultato nel mirino di un paio di Club di Lega Pro tra cui la Vis Pesaro, e di numerose Società importanti ed ambiziose di Serie D, compreso il San Nicolò Notaresco ed altre collocate in diverse parti d'Italia. Il 24enne difensore romano arriva in biancoviola al culmine di una trattativa condotta e finalizzata positivamente dal DS lidense Fabio Quadraccia e da Franco Micco, l'Agente del calciatore cresciuto nel Settore Giovanile della Roma.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.S. Ostiamare 1945, con all'interno le dichiarazioni del neo calciatore biancoviola, Alessandro Lisari.

"Nuovo colpo di mercato, in casa Ostiamare. La Società biancoviola è lieta di ufficializzare l'arrivo, all'Anco Marzio, di Alessandro Lisari. Il talentuoso difensore, classe '96, reduce dall'esperienza vissuta con il Pomezia, si presenta con parole meravigliose nei confronti del Club lidense ed è pronto a dare un contributo importante al neo Mister Massimo Bonanni in questo nuovo progetto.

“Emozione grandissima approdare in una piazza importante come Ostia. Credo sia il sogno di tanti ragazzi di vestire una maglia così importante e prestigiosa. Ci siamo cercati a vicenda con il Direttore e alla fine si è concluso l'accordo. Il matrimonio si è fatto e ne sono davvero felice”.

Cresciuto nel Settore Giovanile della Roma e poi protagonista con la Vigor Perconti, con due Scudetti Giovanili vinti, ha indossato anche la maglia del Ladispoli, oltre a quella del Pomezia, tra le due esperienze più importanti, prima di questo emozionante nuovo step, in biancoviola.

“Non vedo l'ora di essere in campo, e di iniziare davvero questa nuova avventura. Ho conosciuto il Mister e ho visto grande convinzione e grande voglia di fare bene, per un progetto che si rivela affascinante e tutto da vivere. Sono felice di ritrovare calciatori che conosco e che apprezzo, che ho incontrato in passato, come D'Astolfo, Vasco e Nanni, con il quale ho vissuto anche una breve esperienza insieme. Vengo per confermarmi in una grande Società. Sono determinato e con tanta voglia di togliermi delle belle soddisfazioni insieme ai nuovi compagni”.
Ultimo messaggio per i tifosi: “Seguiteci, daremo sempre il massimo”.

Un Lisari carico come non mai. Un nuovo Gabbiano pronto a dare una mano alla causa biancoviola.
Forza Alessandro, Forza Ostia!".