UFFICIALE - Fossano, altra doppia riconferma tra gli under

01.07.2020 11:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
UFFICIALE - Fossano, altra doppia riconferma tra gli under

Ancora due riconferme in casa Fossano: il club piemontese ha assicurato a mister Viassi altri due piacevoli rinnovi per la prossima stagione soprattutto per il reparto in mediana. Di seguito il comunicato:

"Il Fossano Calcio 1919 comunica che i centrocampisti classe 2002 Edoardo Fogliarino e Samuele Medda sono stati confermati in blues e che nella stagione 2020/2021 faranno parte della rosa della prima squadra. Arrivati entrambi a Fossano la scorsa estate rispettivamente dal Cuneo e dal Lascaris, Fogliarino e Medda hanno subito conquistato la mediana blues, diventando punti fermi e titolari inamovibili nella formazione Under 19 che ha dominato il campionato nazionale in lungo e in largo. Un perfetto mix fra qualità, visione di gioco e corsa, i due centrocampisti hanno fatto le fortune della squadra di Massimo Frattolillo, meritandosi a pieni voti la promozione in Serie D.

Edoardo Fogliarino, mezz’ala in un centrocampo a tre oppure centrocampista centrale in una mediana a due, nella stagione 2019/2020 ha collezionato 22 presenze, mettendo a segno 3 gol. «Sono molto contento di poter far parte di questo gruppo – spiega Fogliarino – Ringrazio la società e mister Viassi per aver creduto in me fin dall’inizio e avermi dato questa opportunità. Questa stagione sarà fondamentale, cercherò di dare il più possibile il mio contributo, facendomi trovare sempre pronto e lavorando duro. Con la compattezza che contraddistingue questo gruppo e il lavoro, credo che la squadra possa raggiungere buoni obiettivi e di potere dire la nostra anche in un campionato difficile come la Serie D».

Samuele Medda, regista dai piedi molto educati, nel suo primo campionato nazionale ha raccolto 21 presenze, impreziosite dai 5 gol messi a segno. «Sono contento di essere stato confermato anche quest'anno e che nella nuova stagione sarò un giocatore della prima squadra. Sono molto fortunato a far parte di questa società», le parole del centrocampista torinese".