UFFICIALE - Cjarlins Muzane, doppia operazione di mercato: ingaggiato bomber Dario Sottovia, risoluzione per Riccardo Santi

01.12.2020 16:00 di Maria Esposito   Vedi letture
UFFICIALE - Cjarlins Muzane, doppia operazione di mercato: ingaggiato bomber Dario Sottovia, risoluzione per Riccardo Santi

Poche ore fa il club di patron Zanutta ha comunicato ai propri tifosi e agli organi di stampa che l’attaccante Dario Sottovia è un nuovo giocatore del Cjarlins Muzane. La società lo presenta: "Diamo il benvenuto al bomber che è stato in forza all’Union San Giorgio-Sedico in questa prima parte di campionato, augurandogli le migliori soddisfazioni con la casacca arancioazzurra".

Sottovia, classe 89, è autore di oltre 200 reti in carriera. Il bomber veneto, muove i primi suoi passi nel settore giovanile dell’Union Vigontina per esordire in Eccellenza a soli 16 anni. Nel 2008 arriva all’Albignasego prima di finire alla Piombinese, con cui, in due stagioni, si dimostra vera macchina da gol realizzando complessivamente 50 centri tra Promozione ed Eccellenza. Nel 2011 arriva la chiamata dell’Este, in Serie D, e in una stagione e mezza realizza 16 reti in 49 partite. Poi il trasferimento a Marano dove, tra Eccellenza e serie D, mette a segno 19 centri in 34 incontri. Sottovia esplode definitivamente nella stagione 2014-15 con la maglia della Sacilese: il bottino parla di 20 reti in 30 incontri. Rapallobogliasco e Luparense sono tappe intermedie verso la stagione perfetta: Mestre 2016-17. In maglia arancionera Sottovia vince il Girone C, al termine di un bel testa a testa con la Triestina, mettendo lo zampino in 21 occasioni. Si conferma goleador coi lagunari anche in Serie C con 12 centri nei professionisti. Il percorso prosegue in Serie D con il Rezzato e con il Delta Porto Tolle, esperienze accomunate dal solito senso del gol. Nel 2019-20 scende di categoria per vestire la maglia del Trento, marchiando il personale duecentesimo gol in carriera poco prima della sospensione del campionato (alla fine si contano 30 gol in 30 partite tra campionato e coppa), che sancisce la promozione dei trentini in Serie D. Ha iniziato l’attuale stagione sportiva con la casacca dell’Union San Giorgio-Sedico mettendo a segno 7 reti in altrettanti incontri.

Per una punta che entra, una che esce: la società saluta l’attaccante Riccardo Santi, a cui va un sentito ringraziamento per l’impegno, la professionalità e la dedizione sempre profusi e i migliori auguri per il prosieguo della carriera.