UFFICIALE - Città di Fasano: ingaggiati due centrocampisti argentini e un difensore bosniaco-lussemburghese

12.01.2021 08:30 di Marco Piccinni   Vedi letture
UFFICIALE - Città di Fasano: ingaggiati due centrocampisti argentini e un difensore bosniaco-lussemburghese
© foto di U.S. Città di Fasano

Il Città di Fasano di Patron Franco D'Amico, grazie anche al costante e certosino lavoro portato avanti sul mercato dal DG biancazzurro Antonio Obbiettivo, ha rinforzato l'organico della Prima Squadra, ingaggiando tre calciatori che sono già da alcuni giorni a disposizione di Mister Vito Costantini.

Si tratta dei due centrocampisti argentini, Juan Carlos Nellar (classe 1994) e Tomas Urruty Bourras (classe 1993), e del difensore bosniaco-lussemburghese Amar Omerovic (classe 2001), atleti provenienti, rispettivamente, dall'Acquedolci (Girone B - Eccellenza Siciliana), dal Corato (Girone A - Eccellenza Pugliese), e dallo Spartan Boys Ginosa (Girone B - Promozione Pugliese).

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'U.S. Città di Fasano.

"L'U.S. Città di Fasano comunica di aver ingaggiato tre nuovi calciatori che andranno a rinforzare la rosa a disposizione di Mister Vito Costantini.

Juan Carlos Nellar, argentino classe 1994, è un centrocampista con qualità da play. Cresciuto nel Racing Club de Avellaneda e nell'Arsenal in Argentina, in patria ha vestito la maglia dell’Estudiantes de San Luis prima di sbarcare in Europa: Vanlose IF (Serie C danese), Lorca (Serie C spagnola) e Acquedolci (Eccellenza Siciliana) e adesso l’approdo a Fasano.

Amar Omerovic, difensore centrale e terzino destro classe 2001. Calciatore bosniaco con passaporto lussemburghese, è cresciuto in Bosnia al FK Zeljeznicar. Lo scorso anno invece ha vestito la maglia, nella massima Serie lussemburghese, del CS Fola Esch per poi accasarsi all’inizio di questa stagione in Promozione Pugliese allo Spartan Boys Ginosa, senza però mai debuttare.

I due calciatori, già presenti in distinta contro il Molfetta, hanno ricevuto l’ok dalla Federazione soltanto nella tarda serata di sabato 9 gennaio e sono stati convocati in extremis da Mister Costantini per il casalingo derby di Puglia terminato 0-0.

Novità assoluta che il Presidente D'Amico ha tirato fuori dal suo cilindro, è l’ingaggio di Tomas Urruty Bourras.

Anche lui argentino, Urruty è un centrocampista con qualità da mediano, classe 1993. Cresciuto calcisticamente nell’Indipendiente de Castelli, Independiente de Avellaneda (stessa squadra in cui è cresciuto El Kun Agüero) e Arsenal nella massima serie argentina, ha successivamente vestito le maglie di Villa San Carlos (Serie B argentina), Sport Club Pacifico (Serie C argentina) e Sportivo Patria (Serie C argentina). Poi l’arrivo in Italia: Avezzano (Serie D - Girone F), Luco dei Marsi (Eccellenza Abruzzese), Trasimeno (Eccellenza Umbra), Mazara (Eccellenza Siciliana), Rosolini (Eccellenza Siciliana), Sandonà (Eccellenza Veneta), Penne (Eccellenza Abruzzese) e Corato (Eccellenza Pugliese).

I tre nuovi acquisti sono a disposizione di Mister Costantini e inizieranno ad allenarsi regolarmente col gruppo a partire da domani, per preparare la prossima partita contro la Team Altamura".