UFFICIALE - Caldiero Terme, si completa il tridente offensivo: Luca Manarin resta in gialloverde

23.05.2020 18:00 di Massimiliano Fina Twitter:    Vedi letture
UFFICIALE - Caldiero Terme, si completa il tridente offensivo: Luca Manarin resta in gialloverde

Quarta conferma in casa Caldiero Terme: la società capitanata da Filippo Berti, ha deciso di ripagare la fiducia anche a Luca Manarin. Il classe '95 nativo di Casalmaggiore, dopo essere giunto in gialloverde dalla Virtus Verona, dove ha militato la prima parte di stagione, ha collezionato 7 presenze prima della sospensione del campionato a causa del diffondersi del Covid-19. Di seguito il comunicato:

"Si completa il tridente offensivo dell’ASD Calcio Caldiero Terme 2020-2021. Dopo le conferme di Lorenzo Zerbato e di Luis Fabian Galesio, arriva anche quella attesissima di Luca Manarin, talento fra i più sopraffini dell’intera categoria. Arrivato in gialloverde lo scorso dicembre dalla Virtus di Lega Pro, l’attaccante si è subito inserito nel contesto Caldiero, esibendo qualità tecniche e giocate davvero di pregevole fattura. Ciliegina sulla torta dell’ultimo mercato, Manarin ora si propone come uno dei possibili trascinatori della prossima stagione. Un’addizione importante per costruire un futuro altrettanto radioso.

Luca Manarin (attaccante ASD Calcio Caldiero Terme): “Non ci è voluto molto per rimanere. Tutti mi hanno trattato benissimo fin dal mio arrivo. Caldiero rappresenta un’eccezione straordinaria nel calcio dilettante. E’ una società preparata e professionale in ogni dettaglio. Io sono felicissimo di proseguire con i colori gialloverdi. Insieme ai miei compagni vogliamo disputare una grande stagione. Il direttore sportivo Fabio Brutti sta allestendo una rosa di tutto rispetto. Siamo prontissimi”.

Filippo Berti (presidente ASD Calcio Caldiero Terme): “Luca ha qualità tecniche notevoli e quindi potrà davvero essere una risorsa preziosa per il nostro campionato. Volevamo che rimanesse con noi e lui da subito è stato molto disponibile. Siamo curiosi di vedere le sue giocate, sperando di festeggiare anche i suoi gol. Ci farà divertire”.