Trapani, finale play-off a Locri per sognare la Lega Pro

Trapani, finale play-off a Locri per sognare la Lega Pro

Sono settimane di grande entusiasmo in casa Trapani, dopo un inizio di stagione tribolato, l’avvento in città del imprenditore romano Valerio Antonini, ha ridato serenità e ambizione all’intera piazza. Il tutto condito, dalla vittoria di domenica scorsa nella semifinale play-off contro il Lamezia Terme, decisa da una rete ad un minuto dal termine di Mascari, davanti a quasi tremila spettatori.

Ora c’è il Locri, a sperare i siciliani da una possibile vittoria dei play- off, che come dichiarato nella consueta conferenza stampa pre-partita da mister Torrisi, aprirebbe le porte di un eventuale ripescaggio, cona la società pronta a fare richiesta: “La squadra è disponibile con tutti gli effettivi grazie al lavoro dello staff medico. Questa è una buona notizia, La partita con il Locri è una finale. Ma abbiamo già fatto tante “finali” in questo campionato, abbiamo fatto una finale a Vibo, una finale a Licata, una finale a Catania. Tutte partite da dentro o fuori. In caso di risultato importante il presidente è disposto a fare la domanda di ripescaggio: questo è un motivo in più per fare bene.”

In casa Locri, dopo la vittoria con il Licata per una rete a zero, continua la preparazione in vista della finale, che con una vittoria rappresenterebbe un risultato al di là di ogni più rosea aspettativa considerando le premesse iniziali.

L’appuntamento è per domani alle ore 16 allo stadio “G.R. Macri” di Locri.

Vincenzo Gaudio